Visita del Ministro degli Interni della Finlandia

Dalla Finlandia era già venuto il giornalista Petri Burtsov con cui avevamo parlato dell'importanza di scambi di informazione sulle relative politiche dell'accoglienza. Con lui e con Peter Loewe, svedese, si era anche parlato della possibilità di un convegno cui invitare i rappresentanti delle istituzioni scandinave, proprio per confrontare i modelli di accoglienza e le politiche dei diversi paesi europei. Non giunge quindi del tutto a sorpresa questa importante visita del Ministro degli Interni della Finlandia che si è soffermato a lungo a discutere con il direttore, dopo aver visitato alcuni settori del Centro di Mineo, per capirne il funzionamento. Anche da lui sono venute parole di elogio e gratitudine per l'importante ruolo finora svolto dal Cara a sostegno delle politiche dell'integrazione dei migranti in Europa.