Laboratori artigianato e altro

Dall'ottobre 2011 il Centro Accoglienza di Mineo si è sempre distinto per la varietà di attività e proposte offerte agli ospiti richiedenti asilo. Ciò nella convinzione che fosse opportuno ricreare, nelle 400 villette dell'ex Residence degli Aranci, la vita di un vero paese, in  maniera da abituare i richiedenti asilo a ciò che li avrebbe aspettati una volta fuori dal nostro recinto.

Per questo motivo negli anni sono stati realizzati laboratori artigianali di fimo, bigiotteria, ceramica, cucina, disegno, sartoria, cucito, treccine e altro, oltre ai corsi di informatica e, quando possibile, ai tirocini formativi. 

Inoltre, in collaborazione con  partner esterni, è stato a volte possibile far partecipare gli ospiti a veri e propri corsi di formazione, ad esempio nel settore dei pannelli solari, o a laboratori di ceramica presso gli artigiani della vicina Caltagirone.

Altri corsi, come quello dei pupi siciliani, sono stati realizzati per i più piccoli.

Di recente è stata aggiunta un'altra attività, molto seguita, che impegna gli ospiti nella coltivazione di un orto biologico.

bigiotteria

ceramica

cucina

disegno

fimo

informatica

sartoria

treccine